Ecobonus 2020: 65% o 50% di Sconto immediato in fattura.

Con l’Ecobonus 2020 si può usufruire del 65% o 50% di sconto per chi vuole installare pannelli solaribatterie di accumulo, solari termici o sistemi ibridi di riscaldamento.

ecobonus 2020 65% 50% di sconto in fattura

Ecobonus 2020: il 65% o 50% di sconto in fattura da cosa dipende?

Dopo la conversione in legge del Decreto Rilancio, lo scorso 31 luglio 2020, si è riaperta la possibilità di acquistare i pannelli solari, le batterie di accumulo, e le colonnine di ricarica per veicoli elettrici con lo sconto immediato del 50% (come era già successo col decreto crescita di luglio 2019), inoltre si è aggiunto lo sconto del 65% immediato per chi vuole installare un impianto solare termico e/o dei sistemi ibridi di riscaldamento.

Pannelli Solari e Batterie di Accumulo Scontati del 50%

Caldaie e Sistemi di Riscaldamento Scontati del 65%

ecobonus 110 per fotovoltaico e accumuli case

Come funziona

Con l’Ecobonus 2020 è stata ripristinata la possibilità di usufruire dello sconto del 50% (come si era verificato da luglio a dicembre 2019). Inoltre, con la nuova legge targata luglio 2020, è stato introdotto lo sconto del 65% per chi intende installare tecnologie volte al riscaldamento degli ambienti, e dell’acqua sanitaria.

Ma quando si applica il 65% di sconto e quando il 50%? Questa è la domanda più ricorrente quando si parla di Ecobonus 65% e 50%.

La risposta è semplice! Lo sconto del 65% o del 50% dipende dal prodotto che si intende instattare.

 

Quando si applica il 50% di Sconto?

Il 50% di sconto in fattura potrà essere richiesto dal cliente che deciderà di installare le seguenti tecnologie:

  • Impianto Fotovoltaico (Pannelli Solari)
  • Batterie di Accumulo

Lo sconto potrà essere richiesto anche da chi già possiede un impianto fotovoltaico e lo vuole ampliare, o da chi vuole integrare un sistema di accumulo all’impianto fotovoltaico esistente.

 

famiglia felice
famiglia felice

Quando si applica il 65% di Sconto?

Il 65% di sconto, può essere richiesto se si vuole installare una delle seguenti tecnologie volte al riscaldamento dell’aria e dell’acqua sanitaria.

  • Caldaie a condensazione
  • Pompe di calore

 

Rispondiamo alle domande

01

Quanto durerà l’Ecobonus?

Potranno essere detratte le spese fatte dal 1 luglio 2020 al 31 dicembre 2022.

02

Quali lavori sono necessari per rientrare nell’Ecobonus?

  1. Sostituzione degli impianti di climatizzazione con impianti di climatizzazione a pompa di calore.
  2. Isolamento termico delle facciate con cappotto termico).
  3. Interventi antisismici

03

Dovrò anticipare soldi per iniziare i lavori?

NO! Se deciderai di cedere la detrazione a Noi di Energetic Efficiency, tutte le spese contemplate per la realizzazione dei lavori saranno a carico nostro.

Compila il form per scoprire se sei idoneo!

Open chat
1
Benvenuto su Energetic,
come possiamo aiutarti?