Decreto Comunità Energetiche Sicilia.

Il decreto Comunità Energetiche, con un notevole stanziamento di 5,7 miliardi di euro in incentivi, è stato recentemente approvato dalla Commissione europea. Questa iniziativa, focalizzata sul supporto alle comunità energetiche rinnovabili e al consumo collettivo di energia, rappresenta un passo significativo verso lo sviluppo del settore dell’energia sostenibile in Italia. Dopo approfondite trattative, il testo del decreto Cer è stato finalmente approvato, aprendo la strada a importanti sviluppi nel panorama energetico.

Le principali misure del decreto riguardano un’incentivazione attraverso una tariffa sull’energia rinnovabile condivisa e un contributo a fondo perduto. L’obiettivo ambizioso è raggiungere una potenza complessiva di 5 GW entro il 2027. Per le comunità energetiche nei comuni con meno di 5.000 abitanti in Sicilia, il contributo a fondo perduto, finanziato con 2,2 miliardi dal PNRR, può coprire fino al 40% dei costi, cumulabile con la tariffa, con l’obiettivo di realizzare almeno 2 GW.

Queste opportunità beneficiano di tutte le tecnologie rinnovabili, inclusi settori come il fotovoltaico, l’eolico, l’idroelettrico e le biomasse.

comunità energetiche sicilia

Le comunità coinvolte possono essere gruppi di cittadini, condomìni, piccole e medie imprese, enti locali, cooperative, associazioni ed enti religiosi, con una potenza massima degli impianti limitata a 1 MW.

Il processo di formazione di una Comunità Energetica Rinnovabile (CER) prevede l’individuazione dell’area, la costruzione dell’impianto e della cabina primaria, seguita dalla costituzione di un’associazione mirante a massimizzare i benefici ambientali, economici e sociali.

Il GSE (Gestore dei Servizi Energetici) è responsabile della gestione del provvedimento, valutando i requisiti di accesso e distribuendo gli incentivi. La tariffa, cumulabile con i contributi in conto capitale, è composta da una parte fissa e variabile, legate alla dimensione dell’impianto e al prezzo di mercato dell’energia.

Decreto comunità energetiche in Italia

Si prevede una maggiore remunerazione per gli impianti situati nelle regioni del Centro e del Nord Italia. I benefici economici saranno destinati ai membri delle CER diversi dalle imprese in caso di superamento di determinate soglie di condivisione dell’energia, rispettando le norme dell’Unione europea sugli aiuti di Stato.

La procedura di accesso alla tariffa richiede la presentazione di una domanda al GSE entro 120 giorni dalla data di entrata in esercizio degli impianti.

Il contributo del 40% a fondo perduto, finanziato dal PNRR, richiede che le CER siano costituite alla data di presentazione della domanda di accesso, con l’avvio dei lavori successivo alla richiesta. I contributi saranno riconosciuti entro il 31 dicembre 2025, e le CER devono essere operative entro giugno 2026.

I limiti del costo di investimento massimo per il contributo del 40% variano in base alla potenza dell’impianto:

  • 1.500 €/kW per impianti fino a 20 kW;
  • 1.200 €/kW per impianti da 20 kW a 200 kW;
  • 1.100 €/kW per impianti da 200 kW a 600 kW;
  • 1.050 €/kW per impianti da 600 kW a 1.000 kW.

decreto comunità energetiche

In questo contesto, Energetic si configura come il partner ideale per guidare e supportare la vostra comunità attraverso le opportunità offerte dal decreto Cer Sicilia, un importante provvedimento per le comunità energetiche Sicilia. La nostra azienda, leader nell’efficientamento energetico con sede a Biancavilla (CT), 95033, in via C. Colombo 329, è pronta a collaborare con voi in ogni fase del processo. Contattate Energetic oggi stesso per avviare il vostro percorso verso l’efficienza energetica e contribuire attivamente al progresso della vostra comunità energetica Sicilia.

CER Sicilia

La nostra radicata presenza in Sicilia ci consente di comprendere appieno le esigenze della vostra regione, e siamo entusiasti di contribuire al benessere della comunità attraverso soluzioni energetiche innovative e sostenibili. Il decreto Cer, con particolare attenzione alla “comunità energetica Sicilia”, rappresenta una straordinaria opportunità per perseguire insieme un futuro più verde e efficiente.

Per ulteriori dettagli sulle iniziative legate al decreto Cer Sicilia e come Energetic può personalizzare il supporto per la vostra comunità energetica Sicilia, non esitate a contattarci. Siamo pronti a offrire consulenza su misura e soluzioni innovative per massimizzare i benefici della vostra comunità e contribuire al successo dell’intera Italia nel campo dell’energia sostenibile. La sostenibilità energetica è il nostro impegno, e siamo ansiosi di essere parte del vostro percorso verso un futuro più verde. Continua a seguire il nostro blog per avere ulteriori informazioni sul Decreto Comunità Energetiche!

Per maggiori approfondimenti sulle Comunità Energetiche Rinnovabili visitate il portale del GSE:

www.gse.it

Open chat
1
Benvenuto su Energetic,
come possiamo aiutarti?