fbpx

Ecobonus 110 per Fotovoltaico e Accumuli

ecobonus 110 per fotovoltaico e accumuli tecnico

Ecobonus 110 per fotovoltaico e accumuli: una delle frasi più ricercate di maggio 2020

Da quando è uscito il decreto rilancio, lo scorso maggio, milioni di utenti hanno dicitato sui motori di ricerca la frase “ecobonus 110 per fotovoltaico e accumuli”.

Perchè? Semplice, con questo nuovo decreto, sarà possibile installarli senza spendere un centesimo.

L’Ecobonus 110 per fotovoltaico e accumuli sarà fruibile dal 1° luglio 2020 grazie al nuovo decreto rilancio

Questo significa che potrai installare un impianto fotovoltaico, batterie di accumulo e colonnine di ricarica per veicoli elettrici gratuitamente senza spendere neanche 1 euro, usufruendo dell’ecobonus 110 per fotovoltaico e accumuli.

Pannelli Solari Gratis

ecobonus 110 per fotovoltaico e accumuli case

Come funziona

Col decreto rilancio si torna a parlare dell’Ecobonus 110%, la maxi-agevolazione fiscale per chi vuole rendere più sostenibile il proprio immobile.

La misura che entrerà in vigore dal 1° luglio 2020, e durerà fino al 31 dicembre 2021, sarà valida anche per installare i pannelli solari.

L’Ecobonus infatti verrà concesso per gli interventi sulle prime case, per la sostituzione degli impianti di climatizzazione esistenti con impianti ibridi a pompa di calore abbinati all’installazione di impianti fotovoltaici.

Il bonus è valido per tutti i cittadini italiani possessori di un immobile anche se in affitto.

Il decreto rilancio distingue gli interventi da effettuare presso il tuo immobile in:

  • Primari: Sostituzione impianto di riscaldamento/raffrescamento, cappotto termico e adeguamento sismico
  • Secondari: fotovoltaico, batterie per fotovoltaico, solare termico, colonnine di ricarica per veicoli elettrici

Per usufruire del decreto rilancio bisogna accoppiare uno o più interventi primari ad uno o più interventi secondari, migliorando di 2 livelli la classe energetica dell’immobile.

Ad esempio un immobile che parte con classe energetica E prima dell’esecuzione dei lavori, dovrà ottenere la classe energetica C a seguito delle installazioni scelte.

Limiti

Il decreto rilancio contiene limiti di spesa per ogni categoria di lavori:

  • Cappotto termico: 50.000 euro (iva inclusa)
  • Sostituzione impianto di riscaldamento: 30.000 euro (iva inclusa)
  • Impianto fotovoltaico: 48.000 euro (iva inclusa)
  • Sistema di accumulo: 1.000 euro a kWh (iva inclusa)
  • Ecc…

 

Inoltre è prevista la possibilità dello sconto in fattura del 100%, questo vuol dire che l’intero intervento sarà sostenuto finanziariamente dalla Energetic Efficiency.

ecobonus 110 per fotovoltaico e accumuli pannello

Chi può usufruire dell’Ecobonus

L’Ecobonus del 110% per fotovoltaico e accumuli può essere ottenuto solo se si verificano tutte le seguenti condizioni:

Z

monterai l'impianto sulla prima casa, oppure sulla seconda casa se vivi in un condominio.

Z

l'intervento di efficientemento energetico migliorerà di almeno 2 livelli la classe energetica del tuo immobile.

Z

sei un privato (l'agevolazione non è valida per le aziende).

Come puoi utilizzare

l’ECOBONUS 110% ?

Dopo il riconoscimento dell’Ecobonus, il cliente può decidere di:

 

Z

pagare il fornitore e recuperare l'importo speso in 5 anni

esempio: Se un contribuente spende 48.000 euro, potrà detrarli dall’IRPEF in 5 rate di pari importo, quindi 10.560 euro l’anno (ovvero il 110% della spesa).

Z

NON pagare il fornitore e ottenere lo sconto del 100% Subito!

cedendo la detrazione fiscale direttamente a noi di Energetic Efficiency, otterrai lo sconto immediato recuperando così il 100% dell’investimento SUBITO.

famiglia felice
ecobonus 110 per fotovoltaico e accumuli energetic sicilia

Ti regaliamo tutto Noi.

Energetic Efficiency sostiene il 100% dell’investimento. I nostri esperti sono a tua disposizione GRATUITAMENTE.

Lasciandoci i tuoi dati, un nostro consulente ti contatterà per vedere se sei idoneo ad ottenere lo sconto del 100% in fattura.

 

Sei idoneo ad ottenere il 100% di sconto?

Rispondiamo alle domande

01

Quanto durerà l’Ecobonus?

Potranno essere detratte le spese fatte dal 1 luglio 2020 al 31 dicembre 2022.

02

Quali lavori sono necessari per rientrare nell’Ecobonus?

  1. Sostituzione degli impianti di climatizzazione con impianti di climatizzazione a pompa di calore.
  2. Isolamento termico delle facciate con cappotto termico).
  3. Interventi antisismici

03

Dovrò anticipare soldi per iniziare i lavori?

NO! Se deciderai di cedere la detrazione a Noi di Energetic Efficiency, tutte le spese contemplate per la realizzazione dei lavori saranno a carico nostro.

Compila il form per scoprire se sei idoneo!

Open chat
1
Benvenuto su Energetic Efficiency,
come possiamo aiutarti?