fbpx

Ecobonus Fotovoltaico e Accumuli nel decreto legge rilancio, come funziona la detrazione del 110%

Grazie all’ ecobonus fotovoltaico e accumuli potrai installare gratuitamente un impianto fotovoltaico con batteria cedendo il Bonus Fiscale previsto dal decreto Rilancio. Ecobonus fotovoltaico e accumuli è sicuramente una delle frasi più cercate sui motori di ricerca, da quando è uscito il nuovo Decreto Rilancio. Infatti la query di ricerca “ecobonus fotovoltaico e accumuli” è schizzata alle stelle sulle dashboard di Google Trend. Perchè? La risposta è nella frase che segue:

dal 2020 impianti fotovoltaici e sistemi di accumulo saranno finalmente GRATIS! Si stiamo dicendo la verità, niente giri di parole! Niente frasi commerciali con secondi risvolti.

Ecobonus Fotovoltaico e Accumuli

L’Italia cambia marcia e svolta verso la Green Economy.

Grazie al decreto rilancio, approvato dal consiglio dei ministri sarà possibile realizzare impianti fotovoltaici di tipo domestico (per la 1° casa) senza anticipare nessuna somma.

La nuova norma all’articolo 128 disciplina la modalità secondo la quale questo sarà possibile. In pratica il cliente riceverà uno sconto in fattura del 100% ed il cliente cederà i benefici della detrazione fiscale alla nostra azienda che realizzerà i lavori di installazione senza nessun esborso da parte del cliente.

La nostra azienda potrà poi godere della detrazione fiscale ricevuta dal cliente come credito di imposta per ridurre le tasse da versare allo stato dilazionando l’importo in 5 quote annuali.

Cosa sarà possibile installare grazie all’ecobonus del 110% introdotto con il decreto rilancio?

Gli interventi sopra citati dovranno essere necessariamente abbinati ad uno dei seguenti interventi definiti “Nucleo Forte” del decreto:

  • Isolamento termico delle Facciate (cappotto termico)
  • Sostituzione degli impianti di climatizzazione con impianti di climatizzazione a pompa di calore
  • Interventi antisismici

Anche gli interventi definiti “Nucleo Forte” saranno trattati allo stesso modo degli impianti Fotovoltaici o dei sistemi di accumulo e dunque nemmeno con questi interventi il nostro cliente dovrà anticipare somme di denaro.

Obbiettivi da raggiungere:

In pratica il Governo, con questa legge, richiederà al beneficiario di garantire il miglioramento del suo immobile di almeno 2 Classi Energetiche. Questo obbiettivo sarà raggiungibile abbinando, ad esempio la climatizzazione a pompa di calore con l’ installazione di un impianto fotovoltaico ed un sistema di accumulo ed eventualmente una colonnina di ricarica elettrica.

Ragionandoci il decreto prova a far svoltare il cliente verso la Green Economy. Infatti con il dimensionamento adeguato di un impianto fotovoltaico e del sistema di accumulo potrò riscaldare e climatizzare il mio immobile con l’energia elettrica prodotta grazie al nuovo impianto di climatizzazione a pompa di calore.

Il tutto senza investimento iniziale !! E con il vantaggio di abbattere le bollette energetiche della mia famiglia!

La nostra azienda è già al lavoro per fornire alla clientela il prodotto idoneo e necessario per poter usufruire dell’ Ecobonus Fotovoltaico con accumulo.

Non esitare a contattarci.

Se vuoi approfondisci il decreto rilancio sul sito Quale energia.

Se vuoi sapere se anche tu sei idoneo ad installare un impianto fotovoltaico con accumulo gratis, visita la nostra pagina, clicca QUI.

Open chat
1
Benvenuto su Energetic Efficiency,
come possiamo aiutarti?